Home
  • Home
  • Mondo non Profit
  • Verso la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie: Don Luigi Ciotti a Cerignola

Verso la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie: Don Luigi Ciotti a Cerignola

4 febbraio 2018 Mondo non Profit


Comunicato stampa del Presidio di Libera “Hyso Telharaj” di Cerignola.

Il Presidio di Libera “Hyso Telharaj”, in continuità con la sua azione educativa sul nostro territorio, propone un percorso di preparazione al 21 Marzo, “GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO NEL RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE”, che quest’anno vedrà Foggia essere sede nazionale dell’evento.
Ogni 21 marzo, primo giorno di primavera, Libera celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, perché in quel giorno di risveglio della natura si rinnovi la primavera della verità e della giustizia sociale. Dal 1996, ogni anno in una città diversa, viene letto un elenco di circa novecento nomi di vittime innocenti. Ci sono vedove, figli senza padri, madri e fratelli. Ci sono i parenti delle vittime conosciute, quelle il cui nome richiama subito un’emozione forte. E ci sono i familiari delle vittime il cui nome dice poco o nulla.

Per questo motivo è un dovere civile ricordarli tutti.

Il Presidio, nell’ambito del percorso “i 100 passi verso il 21 marzo” organizza un ciclo di iniziative aperte alla collettività che accompagnerà i cittadini a questo importante appuntamento.
In particolare, martedì 6 febbraio 2018 a partire dalle ore 9.00, gli studenti di Cerignola incontreranno Don Luigi Ciotti, presidente di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, presso il Palazzetto dello Sport “Nando Dileo”. Giovedì 8 febbraio 2018 alle ore 19,00, presso il Teatro “Mercadante”, Don Luigi Ciotti incontrerà l’intera comunità cittadina.


Condividi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi con asterisco sono obbligatori